Coesione: Acqua e Vita

Mostra Collettiva

Acquario Romano, Piazza Manfredo Fanti 00185 Roma.

04. 08. 2022 - 12. 09. 2022 - ingresso gratuito


Giovedì 4 agosto 2022 alle ore 18:00 fino alle 23.30 inaugura presso Acquario Romano - Casa

dell’Architettura in piazza Manfredo Fanti 47 a Roma, l’esposizione Coesione: Acqua e vita, a cura di Oriana Impei, Francesco Gallo Mazzeo e ASIART e in collaborazione con LPGA Little Painter Global International Art Exhibition e l’Associazione ASEM. La mostra, visitabile dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 18:00, proseguirà fino al 12 settembre 2022, concludendosi con un finissage evento. Completerà la rassegna un seminario dell’Ordine degli Architetti di Roma e Provincia, sul tema della “Valorizzazione degli argini dei fiumi, e la creazione dei Parchi fluviali”, al quale parteciperanno artisti relatori e architetti paesaggisti.

Già presentata nel luglio 2021, quando ha anticipato la mostra presso il Palazzo Velli Expo a Roma, con la stessa Associazione culturale ASIART e LPGA Little Painter Global International Art Exhibition.

Acqua e vita prevede quest’anno il proseguo della prima rassegna, grazie anche alla partecipazione di artisti e giovani studenti di Pechino.

La mostra è a cura della scultrice Oriana Impei, professoressa dell’Accademia di Belle Arti di Roma, con la cura critica del professore Francesco Gallo Mazzeo, storico dell’arte già docente dell’Accademia di Belle Arti di Roma.


Tema centrale della mostra è il porre attenzione alle problematiche legate alla distribuzione globale delle risorse idriche, estremamente disomogenee e scarse. La mostra rivolge quindi l’attenzione alla risorsa dell’Acqua come fonte di vita, e d’ispirazione per tutti i venticinque artisti, che affiancano i giovanissimi ragazzi delle scuole cinesi di Pechino, i quali hanno realizzato disegni e dipinti ispirati all’acqua e la vita.

L’auspicio è che questi “piccoli semi d’arte” provenienti dall’oriente possano crescere sotto il raggio dei più grandi maestri italiani creando un legame intercontinentale basato sull’arte, mirato alla costruzione di un ponte di dialogo accademico tra arte orientale e occidentale.

Partecipa alla mostra l’Associazione ASEM ITALIA OdV Associazione per il sostegno dell’infanzia

mozambicana; con il progetto Acqua sicura per salvare vite, che si sposa con il tema della mostra.

La fondatrice dell’ASEM Barbara Hofmann, in un villaggio ha ottenuto 6 ettari di terreno per costruire in un luogo detto “Paradiso”, un orto per salvare donne e ragazze schiave degli abusi e violenza, attraverso la costruzione di due pozzi nel terreno, nel quale sarà possibile coltivare e fornire acqua potabile e rendere autosufficiente la popolazione per continuare a vivere. Ecco allora che l’arte entra in gioco, in soccorso, con i bambini cinesi, i Maestri, gli artisti che contribuiranno donando all’ASEM un proprio lavoro artistico per il beneficio di una giusta causa.


Gli artisti esposti in mostra:


Alice Colacione

Ana Paula Torres

Andrea Lelario

Anna Maiorano

Arianna Pisano

Denise Capasso

Eclario Barone

Eleonora Valeri

Elsa Colasanti

Ermanno Polla

Feng Zhonghao

Filippo Saccà

Francesco De Luca

Francesco Intreccialagli

Geremia Renzi

Giancarlo Lepore

Lufang Zhang

Manuela Vera Davidescu

Matthias Omahen

Oriana Impei

Paolo Vitale

Raffaella Tommasi

Solmaz Vilkachi

Xu Zhu

Yongxu Wang

Zhu Yaning

Più i disegni dei bambini cinesi presentati da ASIART


Coesione: Acqua e vita

Organizzazione: ASIART

https://acquarioromano.it/

impei.omahen@libero.it


Link ai progetti:

https://www.aaie.art/Programs/61.html

https://www.aaie.art/Exhibitions/67.html





6 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti